Viale dell'Umanesimo 34/A 00144 Roma
comunicazioneinterna@verisure.it

L’importanza di essere un Team Leader

Il blog di Verisure dedicato al lavoro e alle risorse umane

Chi è il Team Leader? Una guida, una figura di supporto e sostegno per ogni componente della rete vendita. Chi entra in Verisure avrà al suo fianco una persona esperta di fiducia che potrà spronarlo verso nuove sfide, insegnarli nuove competenze e guidarlo verso il raggiungimento dell’obiettivo.

Il Team Leader lavora ogni giorno per creare armonia, coesione e ascoltare le esigenze e preoccupazioni del proprio Team, come ci racconta uno dei team leader, Simone Bortolussi.

Stefano Saiola, team Leader Roma 3, ci dice che le qualità per essere un buon TL sono: «l’attitudine nei rapporti interpersonali, mantenere l’armonia del gruppo affinché ogni membro si impegni nel raggiungimento di un obiettivo comune, trasferire alle proprie risorse il metodo aziendale affinché parlino tutti la stessa lingua e dimostrare in prima persona la funzionalità del metodo trasferito. »

«Altruismo, caparbietà, innata predisposizione alle sfide e un pensiero vincente sempre costante- queste sono le caratteristiche che deve possedere un TL» dichiara Franco Accalai, Team Leader Roma 1.

Ma quali sono i compiti e le attività che deve affrontare ogni giorno un TL?

«Ascoltare le necessità, le paure del gruppo al fine di poter dare loro un supporto sia dal punto di vista umano che professionale. Affiancarli nelle giornate lavorative fornendogli tutto il supporto per renderli autonomi- ci racconta Pio Buo, Team Leader Lombardia 2 – dargli sempre nozioni e diversi spunti utili per affrontare il lavoro quotidiano. »

Secondo Franco Accalai: «creare armonia all’interno della squadra, trasmettere positività e fiducia nel futuro nei momenti critici, trattare ogni venditore come un collega che fa parte di uno stesso team ed essere da esempio pratico nel lavoro di tutti i giorni.»

Claudio D’Angella, Team Leader Roma 5: «Il mio compito è quello di gestire il mio team. La mia squadra, i miei ragazzi, sono la parte essenziale di me. Come potrebbe un capitano al timone della sua nave governare in mare, sia la calma piatta che la tempesta, senza il suo equipaggio? Un capitano, un leader è una guida. Ed è proprio quello che sto facendo. Sono sempre presente, li aiuto nelle strategie di vendita e cerco di risolvere tutte le problematiche tecniche che si presentano. Sono sempre pronto a motivarli e dare supporto e sostegno senza imporre il mio ruolo. Premio chi merita e sprono chi fa fatica o rimane indietro, per ottenere da tutti la massima efficienza. Ho creato un clima di serenità dove la comunicazione ed il confronto sono estremamente essenziali per lavorare uniti tutti insieme. Ed io senza loro sarei solo e non saremmo un Team pronto ad affrontare ogni mese una nuova sfida.»

Ma esistono anche delle difficoltà nell’affrontare questo lavoro. Matteo Volpi TL Lombardia 1 ci spiega: « quando ami il lavoro che fai, affronti i problemi e le difficoltà che tutti i giorni ti si presentano con entusiasmo ed attitudine. La prima difficoltà che si incontra è il continuo aggiornamento e formazione che è necessario fornire al proprio team sulle tecniche di vendita.»

Essere un leader è un lavoro pieno di stimoli che porta tante gratificazioni. «La soddisfazione più grande nella attività di TL è vedere crescere i ragazzi dal punto di vista professione e vedere la loro soddisfazione per i risultati ottenuti»- dichiara Pio Buo. Per Stefano Saiola le maggiori soddisfazioni sono: il successo e la crescita dei suoi collaboratori, superare costantemente il record di gruppo, vincere sfide e avere un gruppo primatista. » Il ruolo del Team Leader è davvero fondamentale in un’azienda che garantisce altissimi livelli di sicurezza come la Verisure per affiancare il gruppo, non solo nelle prime fasi di inserimento e formazione.

Stefano, Claudio, Pio, Franco, Matteo Volpi sono i primi 5 nell’ultimo aggiornamento del Travelling Challenge di Verisure Italia. Complimenti a tutti e 5 che lavorano ogni giorno con dedizione, passione per ottenere sempre il massimo dalla propria squadra.