Viale dell'Umanesimo 34/A 00144 Roma
comunicazioneinterna@verisure.it

Crescita professionale: come coordinare un team

Luca Rugiero è Senior Team Leader Centro-Italia di Field Maintenancein Verisure Italia dal 2013. Entrato come installatore, oggi Luca coordina un team di oltre 15 manutentori.

Sicuramente uno dei volti storici dell’Azienda…

[ride] Storico spero non significhi vecchio. Si, sono entrato in Verisure ad ottobre 2013 che eravamo poco meno di 30 persone, anche la sede non era quella di adesso. Eravamo una piccola famiglia. Oggi siamo lo stesso una famiglia, solo che siamo in tantissimi a farne parte. Solo nel mio reparto siamo oltre 70, tra manutentori e team leader.

Manutentore Verisure

Come è cambiato il tuo ruolo in questi anni?

Oggi sono Team Leader Senior Manutenzione, ma non ho sempre ricoperto questa posizione. Quando sono stato assunto il mio ruolo era quello di installatore. È in quella posizione che ho avuto la fortuna di essere presente alla prima installazione del nostro impianto di allarme presso una nota pasticceria di Roma. Tutto è partito da lì e da quel giorno non ci ha fermato più nessuno. Una spinta di entusiasmo che ci ha trascinato completamente verso i tanti successi ottenuti. Ovviamente farlo per un grande gruppo come quello di Verisure mi ha richiesto molto impegno e responsabilità, ma quando sei felice ed orgoglioso di fare ciò che fai non c’è fatica che tenga. Durante questi anni ho avuto davvero molte soddisfazioni. La mia passione e soprattutto la grande collaborazione con i colleghi è stata la carta vincente.

Avresti mai pensato di poter essere un Team Leader?

Io credo che nessuno sa fino a che punto può spingersi finché non gli viene data la possibilità di mettersi alla prova.  In Verisure le sfide non sono mai mancate e ho potuto mostrare prima a me stesso e poi anche agli altri ogni mia potenzialità. Ho trovato persone che hanno creduto in me e che soprattutto hanno investito sulla mia professionalità. Ho potuto seguire molti corsi di formazione e di questo ringrazio davvero l’azienda. Mi hanno messo a disposizione tutti gli strumenti giusti per svolgere il mio lavoro: non solo corsi professionali inerenti la formazione tecnica, ma ho seguito e seguo a cadenze stabilite anche corsi di lingua, di informatica e gestionali. Tutto per essere sempre innovativi e preparati al lavoro che si svolge.