Viale dell'Umanesimo 34/A 00144 Roma
comunicazioneinterna@verisure.it

Cosa significa lavorare in Verisure

team al lavoro

Francesca di Mieri, Supervisor Contact Center oggi coordina ben 33 risorse.  Le abbiamo chiesto di raccontarci la sua esperienza nel dipartimento marketing Verisure e cosa significhi coordinare così tante persone differenti.

Come si riesce a gestire un team di lavoro?

Più che un supervisor a me piace definirmi come il loro punto di riferimento.  Quando lavori con un gruppo di persone che oltre ad essere degli ottimi colleghi sono soprattutto dei grandi professionisti, il ruolo di coordinatrice funge più da connettore.  Quello che mi preme di più è che le attività operative siano sempre ben integrate e che favoriscano le interrelazioni tra le persone, cerco ogni volta infatti di proporre soluzioni gestionali e personali che sostengano le relazioni dei gruppi. Siamo un gruppo davvero unito, un gruppo che va oltre il nostro team o con le persone presenti in ufficio. Nel 2018 abbiamo festeggiato i 30 anni dell’azienda, un evento importante che ha coinvolto tutte le sedi nel mondo. Mi sono davvero emozionata quel giorno, mi sono sentita parte di una grande squadra internazionale.

Francesca di Mieri marketing

Quanto ti riconosci nei nostri valori aziendali, nel nostro DNA?

I nostri valori aziendali sono: passione, impegno, innovazione, gioco di squadra e affidabilità. Valori importanti che ogni individuo, o meglio, chiunque prenda seriamente la propria professione, dovrebbe possedere a prescindere da dove svolge la propria attività. Noi abbiamo la fortuna di far parte di un gruppo importante e solido che ti sostiene e ti mette in condizione di metterli in pratica e rispettarli. Per quel che mi riguarda ogni giorno cerco di mettere in pratica ogni singolo dei nostri 5 valori, ma quello che considero come il mio principale driver di crescita e che mi ha portato a raggiungere importanti traguardi, sicuramente è l’impegno. Impegno inteso come atteggiamento mio personale nella quotidianità ed impegno che richiedo ai miei collaboratori, sia per la loro crescita e per quella dell’azienda.

Come valuti il tuo percorso professionale?

Da quando sono arrivata in Verisure sono cresciuta molto professionalmente in quanto ho potuto acquisire competenze tecniche e soft skills in tempi brevi, ed in contesto dinamico. Il tutto è stato possibile grazie al coaching ricevuto dal mio responsabile correlato da continui e costruttivi feedback. Ho cercato sempre e cerco ancora di più oggi che coordino un team di rafforzare la mia esperienza lavorativa attraverso la messa in pratica di tre principi: professionalità, lavorare come una squadra e lavorare per le persone. Dal 2014 ad oggi ho ricevuto diverse promozioni e gratificazione a livello personale e professionale. E pensare che ho scoperto Verisure per caso!